Michela, 18

Dopo questo percorso, mi sento davvero cambiata e mi rendo conto che alcune cose che non riuscivo a fare prima e dovevo avere un sostegno, ora riesco a farle autonomamente. Le mie emozioni sono cambiate; all’inizio ero un blocco di cemento, ero davvero molto timida, ma col passare del tempo sono diventata meno timida. Se devo dire che emozione ho provato in questi anni non saprei, è proprio una cosa ineffabile ma detta a freddo è felicità. Ho imparato ad aspettare prima di fare le cose, ad essere e capire chi sono, ad accettare gli aiuti, ho approfondito e imparato un nuovo modo di muovermi. Tutte queste cose diventeranno per me una guida anche per gli anni futuri.

Michela

Previous articleMarta, 16 anni
Next articleSerena, 18 anni
Studio Clinico L'aquilone
Il Centro Clinico Studio “L’Aquilone” è specializzato in Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), si occupa di valutazione, potenziamento e recupero delle funzioni cognitive , applicando strumenti terapeutici riconosciuti quali la Metodologia Feuerstein e Tzuriel, e il trattamento della dislessia tramite il metodo CO.CLI.T.E. Lo Studio “L’Aquilone” nasce nel 1999 con l’obiettivo di fornire una risposta qualificata a specifiche problematiche poste dai genitori.

Articoli correlati

Notizie recenti

Corso di formazione PAS basic online

Riparte la formazione sul Programma di Arricchimento Strumentale, con il "Corso Basic di I livello", che si terrà online, nelle seguenti date...

Feuerstein perchè…

Prima parte La mia esperienza personale di vita, come insegnante e educatrice, mi ha messo a contatto con moltissime storie di vita e...

Feuerstein perchè… II parte

Continua - Leggi la I parte Proprio il concetto di modificabilità mi è sembrato il nocciolo, il baricentro essenziale, l’aspetto caratteristico della novità...

Seguici su Facebook