Disgrafia? No, grazie!

Incontro con Diana De Carlo

È ancora importante per i nativi digitali saper scrivere in modo leggibile? Come far tornare il piacere di scrivere? L’incontro propone una riflessione sul significato della scrittura, anche alla luce delle recenti scoperte delle neuroscienze, perché la scrittura a mano deve essere incentivata per migliorare il rendimento scolastico e l’autostima e per allontanare quella malattia della scrittura chiamata “disgrafia”.

Disgrafia? No, grazie!

Incontro con Diana De Carlo

*Insegnante, grafologa, rieducatrice della scrittura, riconosciuta dal M.I.U.R., lavora a stretto contatto con gli specialisti DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) nel rispetto degli standard scientifici nazionali.

Mercoledì 9 novembre 2016 ore 21.00 – Seregno, Via Manzoni 4

Costo serata € 10,00

E’ necessario confermare telefonicamente la presenza entro lunedì 7 novembre 2016 al 347 06 04460

Scarica il volantino

Previous articleFai i compiti con noi
Next articleOpen day!
Studio Clinico L'aquilone
Il Centro Clinico Studio “L’Aquilone” è specializzato in Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), si occupa di valutazione, potenziamento e recupero delle funzioni cognitive , applicando strumenti terapeutici riconosciuti quali la Metodologia Feuerstein e Tzuriel, e il trattamento della dislessia tramite il metodo CO.CLI.T.E. Lo Studio “L’Aquilone” nasce nel 1999 con l’obiettivo di fornire una risposta qualificata a specifiche problematiche poste dai genitori.

Articoli correlati

Notizie recenti

Corso di formazione PAS basic online

Riparte la formazione sul Programma di Arricchimento Strumentale, con il "Corso Basic di I livello", che si terrà online, nelle seguenti date...

Feuerstein perchè…

Prima parte La mia esperienza personale di vita, come insegnante e educatrice, mi ha messo a contatto con moltissime storie di vita e...

Feuerstein perchè… II parte

Continua - Leggi la I parte Proprio il concetto di modificabilità mi è sembrato il nocciolo, il baricentro essenziale, l’aspetto caratteristico della novità...

Seguici su Facebook