10 errori su dislessia e disgrafia

Un po’ di chiarezza su che cosa non sono dislessia e disgrafia

Dieci consigli utili, da applicare in situazioni comuni.

  1. mancata associazione rapida del suono al segno corrispondente, poiché, in questo caso, si tratterebbe di un deficit di simbolizzazione
  2. mancata o disturbata discriminazione visiva delle lettere, poiché, in questo caso, si tratterebbe di un deficit di discriminazione visiva
  3. scorretta pronuncia della lettura, poiché, in questo caso, si tratterebbe di un deficit linguistico (logopatia, afasia/disfasia, …)
  4. mancata o scarsa comprensione della lettura e della scrittura, poiché, in questo caso, si tratterebbe o di un ritardo mentale grave o di insufficiente educazione
  5. deficit percettivo come causa di dislessia e disgrafia, poiché, in questo caso, esse costituiscono un sintomo secondario
  6. deficit attentivo come causa di dislessia e disgrafia, poiché, in questo caso, esso costituisce un sintomo secondario
  7. deficit linguistico come causa di dislessia e disgrafia, poiché, in questo caso, esso costituirebbe un sintomo secondario
  8. leggere e scrivere sono processi cognitivi diversi, l’uno analitico e l’altro sintetico
  9. dislessia e disgrafia sono disturbi di natura diversa
  10. dislessia e disgrafia possono essere causate dal cattivo insegnamento

 

Previous articleAvviso
Next articleChe cosa non fare con un dislessico
Studio Clinico L'aquilone
Il Centro Clinico Studio “L’Aquilone” è specializzato in Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), si occupa di valutazione, potenziamento e recupero delle funzioni cognitive , applicando strumenti terapeutici riconosciuti quali la Metodologia Feuerstein e Tzuriel, e il trattamento della dislessia tramite il metodo CO.CLI.T.E. Lo Studio “L’Aquilone” nasce nel 1999 con l’obiettivo di fornire una risposta qualificata a specifiche problematiche poste dai genitori.

Articoli correlati

Notizie recenti

Corso di formazione PAS basic online

Riparte la formazione sul Programma di Arricchimento Strumentale, con il "Corso Basic di I livello", che si terrà online, nelle seguenti date e orari:...

Feuerstein perchè…

Prima parte La mia esperienza personale di vita, come insegnante e educatrice, mi ha messo a contatto con moltissime storie di vita e di crescita...

Feuerstein perchè… II parte

Continua - Leggi la I parte Proprio il concetto di modificabilità mi è sembrato il nocciolo, il baricentro essenziale, l’aspetto caratteristico della novità del pensiero...

Seguici su Facebook