Home I nostri consigli

I nostri consigli

Feuerstein perchè…

Prima parte La mia esperienza personale di vita, come insegnante e educatrice, mi ha messo a contatto con moltissime storie di vita e di crescita...

Feuerstein perchè… II parte

Continua - Leggi la I parte Proprio il concetto di modificabilità mi è sembrato il nocciolo, il baricentro essenziale, l’aspetto caratteristico della novità del pensiero...

Che cosa non fare con un dislessico

Alcuni semplici consigli... ...per non mettere in difficoltà una persona affetta da dislessia: far leggere lentamente e con precisione far scrivere lentamente e con precisione correggerlo o fermarlo...

10 errori su dislessia e disgrafia

Un po' di chiarezza su che cosa non sono dislessia e disgrafia Dieci consigli utili, da applicare in situazioni comuni. mancata associazione rapida del suono al...

Disgrafia? No, grazie!

Incontro con Diana De Carlo È ancora importante per i nativi digitali saper scrivere in modo leggibile? Come far tornare il piacere di scrivere? L’incontro propone una...

LPAD: Learning Potential Assessment Device

LPAD è un programma di valutazione dinamica del potenziale di apprendimento e si propone un approccio dinamico alla valutazione basato sulla teoria della Modificabilità Cognitiva...

Esplora il sito

Seguici su Facebook

Recent Stories

Corso di formazione PAS basic online

Riparte la formazione sul Programma di Arricchimento Strumentale, con il "Corso Basic di I livello", che si terrà online, nelle seguenti date e orari:...

Feuerstein perchè…

Prima parte La mia esperienza personale di vita, come insegnante e educatrice, mi ha messo a contatto con moltissime storie di vita e di crescita...

Feuerstein perchè… II parte

Continua - Leggi la I parte Proprio il concetto di modificabilità mi è sembrato il nocciolo, il baricentro essenziale, l’aspetto caratteristico della novità del pensiero...

Nuova sede dal 14 dicembre 2020

Lo Studio Clinico l'Aquilone si aggiorna e cambia sede.  Dal 14 dicembre del 2020 ci trasferiremo in una sede, sempre a Seregno, in Via Santino...

Non si vede bene che col cuore

Odiavo la scuola con tutta me stessa, una vera e propria prigione, il cortile durante gli intervalli era la mia ora d'aria l'unica possibilità...